Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

A lezione di butteri e di Augusto Imperiali. Con il progetto “Il buttero a scuola” gli alunni si preparano alla Fiera dell’Ascensione.

Si è conclusa, lunedì scorso, la prima parte di un progetto nelle classi di scuola Primaria dei tre istituti comprensivi di Cisterna dal titolo “Il buttero a scuola” promosso dagli assessorati alla Scuola e alla Cultura.

Una serie di incontri di conoscenza della storia del territorio e di preparazione alla secolare Fiera dell’Ascensione, che si terrà domenica 29 maggio, con l’intento di rendere le scuole partecipi dei momenti vissuti dalla comunità locale.

A illustrare la figura del buttero, gli usi e costumi, gli strumenti e tecniche, nonché il paesaggio dell’epoca e le sue trasformazioni fino ai tempi attuali, è stato il giornalista e autore di pubblicazioni sui butteri, come il saggio “I butteri di Cisterna e dell’Agro Pontino”, il graphic novel “L’uomo che sfidò le stelle” e il racconto “La grande sfida”, Mauro Nasi. I ragazzi hanno potuto rivivere i momenti della sfida tra Augusto Imperiali e i butteri di Buffalo Bill nel reading interpretato dall’attrice e regista Marianna Cozzuto durante il quale le parole prendevano forma attraverso i disegni istantanei dell’illustratore Danilo Angeletti. 

Venerdì prossimo la seconda parte del progetto uscirà dalle aule e porterà gli alunni a contatto con la natura incontrando, nell’area equestre de Il Filetto, i rappresentanti delle associazioni dei butteri in sella ai loro cavalli.

«Questa amministrazione vuole far sentire vivo lo spirito di comunità – ha commentato l’assessore alla Scuola, Emanuela Pagnanelli – e per farlo dobbiamo conoscere la nostra storia e quella del territorio, sin da piccoli.

La figura del buttero, ancora poco conosciuta e apprezzata, è emblematica della cura del paesaggio, del rispetto dell’ambiente e degli animali, e delle nostre tradizioni. Per questo abbiamo voluto coinvolgere le scuole in questa azione di conoscenza e valorizzazione della storia locale e riservare ai loro elaborati e alla loro creatività e fantasia, uno spazio espositivo all’interno della corte di Palazzo Caetani nella Fiera dell’Ascensione del prossimo 29 maggio».

Cisterna di Latina, 25 maggio 2022