Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Cisterna, emergenza ghiaccio: Protezione civile e Polizia locale a lavoro per scongiurare incidenti

Protezione Civile e Polizia locale di Cisterna in prima linea per contrastare i disagi provocati dal gelo di questi giorni.
 

Volontari ed agenti sono dovuti intervenire decine di volte su segnalazione dei cittadini o sollecitati dai riscontri fatti nel corso dei controlli del territorio nella fase di maggiore allerta maltempo.
 

La concentrazione più alta degli interventi si è verificata tra il 30 ed il 31 dicembre scorsi, quando il crollo delle temperature ha determinato la rottura di alcune condutture d’acqua e la conseguente formazione di ampie lastre di ghiaccio sulle piazze e le strade comunali.
 

Armati di sale e tanta buona volontà, i ragazzi della Protezione Civile di Cisterna – coordinati dal loro responsabile, Marcello Meddi – hanno cosparso la sostanza antigelo sulle zone a rischio mantenendo sicure le arterie veicolari ed i camminamenti pedonali della città.
 

Volontari a lavoro, sia di giorno che di notte, in via Monti Lepini, via Aprilia, via Larico Ciotti, Via Lombardia, Corso della Repubblica, via Dante Alighieri e Via Primo Maggio. Oltre a contenere i disagi procurati dal ghiaccio, la Protezione civile nell’ultimo giorno del 2014, ha dovuto combattere anche con il fuoco: un rogo di sterpaglie infatti, si è sviluppato quel giorno in una zona prossima al Filetto ed al popoloso quartiere San Valentino. I volontari hanno circoscritto le fiamme in pochi minuti evitando così possibili danni all’area naturale ed al centro abitato.

“Ringrazio i volontari della Protezione civile e gli agenti della Polizia locale di Cisterna – commenta il sindaco Eleonora Della Penna - che anche in questa occasione si sono messi a disposizione della comunità a tutela della pubblica incolumità. Fortunatamente la nostra città ha iniziato l’anno in tranquillità festeggiando l’avvento del 2015 in sicurezza”.
 

Cisterna di Latina, 2 gennaio 2015