Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Condono edilizio: ultimo avviso, poi il diniego e la demolizione

Stretta finale sulle pratiche di sanatoria edilizia ancora non concluse. L'Ufficio Condono Edilizio del Comune di Cisterna di Latina informa che a partire dal mese di ottobre 2007, ai sensi della delibera di G.C. del 09/09/05, sarà inviato avvio del procedimento di diniego per tutte le pratiche di sanatoria (Legge 47/85, legge 724/94 e Legge 326/03) per le quali sono state notificate le richieste di documentazione e/o di pagamento di saldo oblazione ed oneri, e per le quali non vi è stato alcun riscontro da parte del richiedente. Agli avvii del procedimento di reiezione faranno seguito, passati dieci giorni dalla notifica, i dinieghi della sanatoria con successiva ordinanza di demolizione o acquisizione al patrimonio comunale dell'immobile per il quale è stata presentata all'epoca l'istanza di sanatoria. Pertanto, tutti i cittadini ed i loro tecnici, sono invitati a presentarsi presso l'Ufficio Condono Edilizio che è aperto al Pubblico tutti i giorni, escluso il martedì (lunedì, mercoledì, venerdì ore 9-13, giovedì 9-13 e 15.17), per discutere e verificare la propria pratica con i tecnici istruttori, al fine di evitare per tempo i provvedimenti definitivi di demolizione o acquisizione al patrimonio comunale. Cisterna di Latina, 16 ottobre 2007
Allegato in formato pdf del 18/10/2007
Allegato in formato pdf del 18/10/2007