Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

La Commissione vara il primo regolamento per la toponomastica

Si è riunita ieri pomeriggio la Commissione Toponomastica, di cui è Presidente il consigliere comunale Eleonora della Penna.

Un incontro importante che per la prima volta vede a Cisterna l’istituzione di un Regolamento della Toponomastica, un atto definito innovativo e all’avanguardia a livello nazionale, voluto e approvato all’unanimità dalla maggioranza che dall’opposizione consiliare.

Perché il nuovo strumento divenga pienamente operativo ora manca solo il passaggio in Consiglio Comunale, motivo per cui sarà inserito nell’ordine del giorno del prossimo Consiglio.

La necessità ed urgenza di dar vita a questa Commissione Toponomastica Speciale sono emerse in Consiglio alla luce della recente e futura espansione urbana di Cisterna.

Compito della Commissione è senza dubbio quello di tutelare la storia della toponomastica del territorio, rispettare l’identità culturale e civile, antica e moderna del comune, nonché i toponimi tradizionali, storici formatisi spontaneamente nella tradizione anche orale.

“Sono molto soddisfatta del lavoro della Commissione - ha dichiarato il Presidente Della Penna – e mi auguro che si possa lavorare sempre in questo clima di collaborazione che denota intelligenza, senso civico e responsabilità rispetto ad un argomento così importante che è destinato a lasciare un’impronta importante nella nostra città”.

Anche il Sindaco Antonello Merolla si è dichiarato contento per il modo in cui la commissione sta lavorando. “Davvero ottimi – ha continuato il Sindaco -  le linee guida e lo spirito che fondano il lavoro della Commissione Toponomastica. Sono queste le migliori premesse per dare il giusto riconoscimento alla storia, ai valori ed alle persone che hanno dato lustro alla nostra città. In particolare sono felice per la piena collaborazione che si è instaurata tra i componenti della commissione e non da ultimo per l’impegno, non facile, a cui è chiamato a dover svolgere il Presidente Della Penna”.

Cisterna di Latina, 05 maggio 2010