Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo piĆ¹ grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

Prima visita ufficiale del neo Assessore regionale Zappalà, mercoledì prossimo al Consiglio comunale di Cisterna

Mercoledì prossimo, alle ore 10, Stefano Zappalà porterà a Cisterna il suo primo saluto ufficiale da neoassessore regionale.
Il rappresentante pontino nella neonata giunta Polverini, ha accolto positivamente l’invito rivolto dal Sindaco di Cisterna Antonello Merolla e dal Presidente del Consiglio comunale, Mauro Carturan, a presenziare all’avvio dei lavori del prossimo consiglio comunale.

“Esprimiamo vivo apprezzamento per la visita di saluto al Consiglio comunale e quindi all’intera collettività di Cisterna del neo assessore Zappalà – affermano Merolla e Carturan -. Dimostra il suo interesse e la sua disponibilità verso questo territorio. Il nostro augurio è per un positivo impegno in un settore, quello del turismo, che nella nostra provincia come nel Lazio è di assoluto rilievo”.

Dopo il saluto di Stefano Zappalà, il Consiglio comunale procederà con l’esame dei punti all’ordine del giorno.
Come è noto, sarà una seduta di grande importanza con dodici punti all’ordine del giorno tra cui la risposta ad alcune interrogazioni consiliari, l’approvazione del progetto Soc. “Agreste s.r.l.” in variante al PRG relativamente alla trasformazione dell’insediamento industriale dismesso della Soc. S.M.E. srl in un complesso per attività produttive e servizi in località Piano Rosso con l’adeguamento della viabilità di accesso.

Si discuterà anche di imposte comunali con la modifica del regolamento e la riduzione delle tariffe sull’imposta sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni (ICOPU) 2010, sulla Tosap 2010, e sulla Tarsu.

Seguirà il Piano triennale 2010-2012 per la razionalizzazione e contenimento delle spese di funzionamento relativamente all’uso di alcune tipologie di beni e delle dotazioni strumentali; l’approvazione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni patrimonio immobiliare anno 2010. Approvazione; l’approvazione delle misure di razionalizzazione dell’uso di beni immobili ad uso abitativo o di servizio e delle autovetture di servizio.

Quindi la determinazione del prezzo di cessione aree relativamente al Piano insediamenti produttivi P.I.P. con la verifica delle qualità e quantità di aree e fabbricati concernenti attività produttive e terziarie; e la determinazione del prezzo di cessione aree per il Piano per l’edilizia economica popolare (P.E.E.P.), Località San Valentino con la verifica delle qualità e quantità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza.

C’è attesa per il punto riguardante l’approvazione del Bilancio di Previsione 2010, Pluriennale 2010-2012 e la Relazione Previsionale e Programmatica.

Concluderà la seduta la modifica dei perimetri per i beni paesaggistici e determinazioni per l’attuazione del Piano Particolareggiato Esecutivo “Doganella di Ninfa”. Integrazioni alla osservazione comunale al Piano Territoriale Paesistico Regionale (Del. C.C. 30.07.2008, n. 55).

Cisterna di Latina, 3 maggio 2010