Comune di Cisterna di Latina

Comune di Cisterna di Latina

Benvenuti nella città dei butteri

  • Il Comune di Cisterna su Facebook
  • Il Comune di Cisterna su Twitter
Visualizzazione normale Testo più grande Visualizzazione ad alto contrasto Visualizzazione alternativa

Comunicati Stampa

I ritardi nelle nomine scolastiche blocca l’avvio della mensa

Nonostante sia tutto pronto, tarda a partire il servizio di mensa scolastica.

Come per il trasporto scolastico, gli uffici comunali hanno provveduto all’espletamento dell’intero iter tecnico-amministrativo richiesto per l’avvio della mensa scolastica ma purtroppo ad oggi non tutti gli istituti sono in grado di poterla accogliere.

All’origine dell’empasse le disposizioni anti-Covid e, soprattutto, nella nomina degli incarichi a personale docente e non docente (ATA).

“Siamo spiacenti – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione, Simonetta Antenucci – di non poter attivare anche questo altro utile servizio agli studenti di Cisterna e alle loro famiglie. Non è possibile avviare la mensa in alcuni plessi sì e in altro no.

Siamo in attesa di ricevere dai dirigenti scolastici la PEC nella quale ci comunicano di essere pronti ad accogliere il servizio secondo le vigenti disposizioni. Di fatto, quindi, questo ritardo non è imputabile né all’amministrazione comunale né ai dirigenti scolastici, i quali al contrario si stanno molto prodigando.

Purtroppo le difficoltà sono oggettive e investono un po’ tutte le scuole a livello locale come quello nazionale.

Occorrerà pazientare ancore del tempo sperando che sia il più breve possibile”.


Cisterna di Latina, 12 ottobre 2020