Via ai lavori di potenziamento della Biblioteca: 256mila euro dalla Regione. Servizi sospesi dal 9 giugno, tranne la sala lettura trasferita nel palazzo comunale.

Biblioteca È stato consegnato nelle ultime ore il cantiere alla ditta appaltatrice che dovrà eseguire i lavori di valorizzazione e potenziamento della Biblioteca Comunale nel Complesso Monumentale e Dimora Storica Palazzo Caetani 

Si tratta della Biblioteca di comunità di Cisterna di Latina “Adriana Marsella” che ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Lazio di 256mila euro a valere sull’“Avviso per la valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio”.

I locali della biblioteca e parte di Palazzo Caetani saranno interessati da lavori di rifacimento di tutti gli impianti, dal risanamento delle pareti ammalorate, da interventi di manutenzione del rivestimento del terrazzo, oltre ché dalla ristrutturazione dei servizi igienici, dell’ingresso alla biblioteca e del marciapiede antistante.

«La Biblioteca comunale di Cisterna sarà presto ancora più aggregativa, accogliente e soprattutto sicura – affermano il sindaco Valentino Mantini e l’assessore alla Cultura Maria Innamorato -. I lavori inizieranno il prossimo lunedì 9 maggio, partendo dagli ambienti dei piani superiori così da consentire la prosecuzione del servizio fino al termine delle attività scolastiche. Dal 9 giugno e fino al 31 agosto, invece, tutte le attività bibliotecarie saranno sospese ad eccezione della sala studio che sarà accolta nel Palazzo Comunale all’interno della Sala della Pace».

Sarà, inoltre, realizzato il logo e l’identità visiva della Biblioteca comunale.

Cisterna di Latina, 6 maggio 2022