Partono i lavori per il terzo lotto di recupero perdite idriche. Acqualatina apre il cantiere su via Roma, via I Maggio, via Toscana, via Beethoven.

Partirà a breve un nuovo intervento di recupero perdite, risanamento e ottimizzazione su un altro tratto della rete idrica di Cisterna di Latina.

L’opera si inserisce nell’ambito del Piano Operativo Ambiente di Acqualatina che sta interessando nove comuni appartenenti all’Ambito Territoriale Ottimale n.4 – Lazio Meridionale, tra cui Cisterna.
Le zone interessate saranno quelle di Via Beethoven e traverse, Via I Maggio, un tratto di Via Roma (da Via Beethoven a Via Benedetto Croce), Via Toscana, un tratto di Via Civitona (da Via delle Mimose a Via Cesare Ottaviano Augusto).

Si renderà necessario allacciare le utenze sulla nuova rete, per poi procedere alla sua attivazione. Per ragioni di sicurezza, laddove possibile, i misuratori saranno posizionati al limite della proprietà privata. Per le utenze che hanno un misuratore posto all’interno sarà necessario spostare lo stesso all’esterno.
Nel caso in cui non sia possibile effettuarne lo spostamento, Acqualatina si riserva la possibilità di installare all’esterno della proprietà privata un contatore generale di controllo, così da monitorare più facilmente il verificarsi di eventuali perdite e la conseguente dispersione idrica.

“L’intervento – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Andrea Santilli - consentirà un sensibile miglioramento del servizio e del rendimento della rete in tutta la zona, grazie alla sostituzione di quella precedente, obsoleta, con la nuova condotta. A fronte della sostituzione dei tratti di condotta ammalorati, causa di perdite, si potrà garantire un maggiore afflusso di acqua a beneficio dell’intera comunità”. 

Nei prossimi giorni i tecnici di Acqualatina eseguiranno dei sopralluoghi per le verifiche presso le utenze; è possibile contattare il numero telefonico 348.9202524 (giorni feriali, tra le 08,00 e le 12,00) per eventuali accordi nelle modalità del sopralluogo.

Cisterna di Latina, 27 giugno 2022